Pubblicato da il 25 gen 2020 in Uncategorized | 3 commenti

lo puoi fare solo con questa fotocamera !

lo puoi fare solo con questa fotocamera !

 

 

Da tempo in casa della Fotografia ristagna un’aria non proprio fresca. Blog,

Forum, Stampa di categoria, e Workshop sono sempre più spesso gestiti da ragazzotti velleitari privi di esperienze credibili e che emettono sentenze inappellabili e che litigano scompostamente. E fanno male alla Signora Fotografia.

Leggo nel numero di gennaio di Tutti Fotografi (a pag. 59) un articolo dedicato ad una <prova sul campo> della fotocamera Fuji X–Pro3, firmato da Riccardo Delli Paoli.

La lettura dell’articolo mi ha convinto che io con la Fotografia ho scarsa familiarità. A commento di una foto (a pag. 59) Delli PaoLI scrive: “CON LA X PRO-3 ANCHE UN SOGGETTO APPARENTEMENTE BANALE PUO’ DIVENTARE INTERESSANTE. E NON E’ VERO CHE E’ POSSIBILE FARE LA STESSA COSA CON QUALSIASI FOTOCAMERA: QUELLO CHE FA LA DIFFERENZA E’ LA CONCENTRAZIONE E LA X PRO-3 LA FAVORISCE” –

Mi rivolgo ora a Delli Paoli, per chiedergli dove e come ha maturato questa sua decisa affermazione. Le altre fotocamere, Sony, Canon, Nikon, Pentax, ecc. non sono in grado di trasformare un soggetto banale in qualcosa di interessante?

Ed infine non capisco perché questa fotocamera favorisca la concentrazione mentre le altre … distraggono! Ha mai sentito Delli Paoli di fotoamatori che perdono l’opportunità di una buona fotografia perché impegnati a smanettare nel manuale d’uso per districarsi poi tra menu da incubo?

Ed allora, cari lettori, attenzione a quel che viene proposto come verità inossidabile. Ed ora ecco la mia: un soggetto apparentemente banale può trasformarsi in bella fotografia con QUALSIVOGLIA fotocamera. Dipende da chi siede al volante.

Saluti e salute.

 

3 Commenti

  1. Buongiorno Filippo e buongiorno anche a Claudio e Massimo! Molto spesso estrapolare una singola frase da un articolo di pagine e pagine porta a trarre conclusioni sbagliate..anche e soprattutto perché non si parla di “verità assolute” ma di opinioni personali. Non condividerle è giusto, spiace solo che vengano male interpretate. Spero a questo punto abbiate la possibilità di provare X-Pro 3, una macchina molto diversa dalle “solite” digitali, e magari di scriverne qui la vostra esperienza!

  2. Una Filippeide sacrosanta, da incorniciare.
    Alla mia età non mi meraviglio più delle tante assurdità che ci vengono propinate ovunque e in continuazione, ma non riesco ad abituarmici. Non so se sia peggio che chi le scrive ci creda davvero o che lo faccia per “mestiere”. Questa, comunque, ha il pedigree, come si dice dalle mie parti.

  3. Caro Filippo, parole sante le tue.
    Stando invece a Delli Paoli sembra che, dopo 180 anni dalla sua nascita, la Fotografia frutto di cura, precisione e soprattutto di un pensiero, abbia origine solo ora grazie al nuovo “ferro” tecnologico del momento. Che tristezza!

Rispondi