Pubblicato da il 14 apr 2014 in Francesco C. | o commenti

Non tutti i liquidi danneggiano le biottiche: ecco il Dreamy Camera Cafè

Non tutti i liquidi danneggiano le biottiche: ecco il Dreamy Camera Cafè

 

Entrare in una Rolleiflex e chiedere un caffè è possibile, sempre se abitate in Corea del Sud. È infatti così che si presenta il Dreamy Camera Cafè, un bar dove poter parlare liberamente davanti ad una tazza di caffè o di tè, in perfetto stile Rolleiflex. Di più: non ha solo lo stile, ma anche la forma come ci descrive un articolo di The Verge.

Il Dreamy Camera Cafè si presenta come una gigantesca Rolleiflex 2.8F TLR, si trova nella contea di Yangpyeong, poco distante da Seoul ed è nato dall’idea di Park Sung-hwan e sua moglie Kwak Myung-hee, appassionati di fotografia da 12 anni. Il nome del bar deriva dalla sua “missione”: far descrivere agli avventori i propri sogni in poche righe, di fianco alla foto che gli verrà scattata e poi appesa all’interno del locale, così, per ricordo. E per comunicare che anche il loro sogno può diventare realtà, come quello di aprire un bar a forma di Rolleiflex di fianco a casa.

rollei-1

rollei-2

rollei-3

rollei-4

rollei-5

rollei-6

Rispondi