Pubblicato da il 12 gen 2019 in Enzo Dal Verme | o commenti

Perché dovresti conoscere Tommaso Basilio

Perché dovresti conoscere Tommaso Basilio

 

Sul numero di Gennaio di Tutti Fotografi firmo un articolo di 8 pagine dedicate allo Styling nel ritratto. Spiego perché è importante, confesso i miei errori (eh sì!) e intervisto Tommaso Basilio.

Tommaso ha una lunga esperienza nella moda, ha lavorato per Vogue e per le più importanti riviste affiancando fotografi come Gian Paolo Barbieri, Bruce Weber, Richard Avedon e Oliviero Toscani e vestito modelli e celebrità come Caetano Veloso, Sergio Rubini, Kevin Bacon, Renzo Arbore, Spike Lee, Brandford Marsalis…

La sua testimonianza è particolarmente interessante perché condivide anche degli aneddoti su come costruiscono lo stile di una immagine i grandi fotografi con i quali a lavorato. Per esempio Bruce Weber gli chiedeva di lavare tutti i vestiti e non stirarli in modo che sembrassero usati, come se appartenessero davvero a chi li indossava nelle sue foto.

Lo stylist lavora con il fotografo per contribuire a creare lo stile di una immagine. Nelle foto di moda, ma anche in quelle pubblicitarie e – a volte – nei ritratti, è lui che ricerca e seleziona gli abiti e gli accessori che verranno indossati.

Io e Tommaso ci conosciamo da moltissimi anni, abbiamo lavorato insieme e siamo amici. Sul set andiamo molto d’accordo e mi fido della sua capacità di aiutarmi a creare una immagine d’impatto.
In Marzo
insegneremo insieme a Milano in un workshop di styling nel ritratto e condivideremo gli accorgimenti e le cose alle quali è importanti fare attenzione anche quando non c’è uno stylist ma il fotografo deve fare tutto da solo.
Il programma completo si trova su workshop-ritratto.it.

Tutti Fotografi Gennaio 2019

Su Tutti Fotografi Gennaio 2019, 8 pagine dedicate allo styling nei ritratti

Rispondi