Pubblicato da il 16 ott 2013 in Andrea N. | 2 commenti

Piccolo mondo antico

Piccolo mondo antico

No, non ci riferiamo al romanzo di Fogazzaro, bensì al significato letterale: un mondo di piccole dimensioni ambientato nel passato.

E’ il mondo creato da Michael Paul Smith, un fotografo appassionato di modellismo, in particolare di automobili. Realizzati con la massima cura, al punto di avere i sedili montati su meccanismi mobili come sulle automobili vere, i modelli del Sig. Smith non passano il tempo a prendere polvere su di uno scaffale ma entrano a far parte di scene che, mischiando modelli in scala ed elementi di dimensioni reali posti nella giusta prospettiva, permettono di realizzare, appunto, un “piccolo mondo”.

Il nome di questo piccolo mondo è Elgin Park, una città ideale che esiste solo nella mente di Michael e che viene portata in vita attraverso una semplice compatta, una Canon PowerShot SX280 HS.

Per realizzare questi paesaggi urbani, sottolinea Michael, è fondamentale che tutto sia in scala. Tutto. Ogni particolare deve essere in rapporto con gli altri al fine di ingannare il nostro cervello, un grado di precisione che Michael ha raggiunto con anni di esperienza, oltre 25 da quando ha cominciato.

Qui l’intervista a Michael pubblicata da Fstoppers e qui la sua pagina Flickr. Sotto invece pubblichiamo qualche esempio della maestria di Michael.

 Tutte le immagini © Michael Paul Smith.

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

© Michael Paul Smith

2 Commenti

  1. Concordo che le foto di Michael sono belle; ma lui ha potuto predisporre il set, mentre quando si deve subire il contesto delle presentazioni delle aziende il contesto è “impossibile”.

  2. Belle foto, altro che quelle della recensione della Sony Full Frame!!!

Rispondi