Pubblicato da il 11 set 2013 in A colloquio con la redazione | 3 commenti

Qual’é la fotocamera digitale più simile alla Olympus OM4?

Qual’é la fotocamera digitale più simile alla Olympus OM4?

Buon pomeriggio a tutti

quando faccio foto di gemme al microscopio, con le OM4 ho tutto quello che mi serve, tranne la possibilità di vedere immediatamente i risultati delle riprese.

Da una digitale vorrei quindi, in ordine d’importanza, le seguenti:

A – caratteristiche INDISPENSABILI

1 – massima nitidezza delle riprese;

2 – funzionamento in automatismo di esposizione SENZA obiettivo,

che é sostituito dal microscopio

3 - esposimetro sia a media integrata sia a spot, funzionante SENZA l’obiettivo;

4 – controllo di nitidezza della ripresa PRIMA dello scatto, su monitor addizionale

5 – assistenza e garanzia italiana.

 

B –  caratteristiche gradite:

6 – contatto per flash generici, da studio e non:

7 – anelli per uso di ottiche da reflex 35 mm, ovviamente in stop-down

8 – specchio sollevabile, o assenza di specchio

9 – ripresa multipla con tempi diversi, in automatico.

10 –  assenza di filtri creativi et bambinate varie…  :-)

3 Commenti

  1. Non mancherò di chiederti aiuto, se mai potrò permettermi di richiederlo… ;)

  2. Ciao, amico

    scusa il ritardo, ma ero fuori sede.

    E ho anche dovuto re-iscrivermi perché, dimenticati nickname e PW, non ho trovato il consueto tasto di aiuto per gli smemorati come me. :-(

    Considero esaurienti ed esaustivi i tuoi consigli, tanto più che NON avevo preso in considerazione le mirrorless, e tantomeno le Olympus Pen:
    quindi, un sentito e caloroso grazie.

    Alla ricerca della nitidezza pensavo di testare le Sigma SD 1, ma la possibilità di rimanere in casa Olympus mi piace davvero molto…

    Anche perché ho un corredo decisamente ampio, che vorrei continuare a utilizzare.

    Sono a tua disposizione se e quando potessi esserti utile nel mio settore, le pietre preziose, e adesso mi studierò le Pen, sopportando virtuosamente le bambinate creative… :-)

    Ciao.

    Gianfranco
    (Valenza AL)

    jlenti@gemmologia.net
    http://www.gemmologia.net

  3. Caro Gianfranco, perchè non resta in casa Olympus? Le Pen, con un tiraggio ridottissimo, offrono la maggiore compatibilità possibile con ottiche reflex 35mm delle marche più disparate. Andando in ordine:

    A – caratteristiche INDISPENSABILI

    1 – massima nitidezza delle riprese;

    16 Mpxl sono più che sufficienti

    2 – funzionamento in automatismo di esposizione SENZA obiettivo, che é sostituito dal microscopio

    Grazie alla compatibilità con gli obiettivi OM, e tramite adattatori di terze parti con altri obiettivi, impostando la macchina in priorità d’apertura è possibile ottenere l’automatismo del tempo e, dunque, dell’esposizione.

    3 – esposimetro sia a media integrata sia a spot, funzionante SENZA l’obiettivo;

    Media ponderata, spot, spot alte luci e spot basse luci…

    4 – controllo di nitidezza della ripresa PRIMA dello scatto, su monitor addizionale

    Olympus ha “creato” la funzione Live View, se è questo che intende con controllo della nitidezza…

    5 – assistenza e garanzia italiana.

    Polyphoto ha sede a Milano

    B – caratteristiche gradite:

    6 – contatto per flash generici, da studio e non:

    Tutte le Pen in produzione ne sono dotate.

    7 – anelli per uso di ottiche da reflex 35 mm, ovviamente in stop-down

    Come dicevo, c’è l’anello originale per utilizzare le ottiche OM e tutta una serie di anelli di terze parti per collegare alla Pen praticamente qualsiasi obiettivo, complice il tiraggio estremamente ridotto di questo sistema.

    8 – specchio sollevabile, o assenza di specchio

    Assente e…

    9 – ripresa multipla con tempi diversi, in automatico.

    Presente!

    Detto ciò, praticamente ogni fotocamera mirrorless le garantisce queste caratteristiche mentre per quanto riguarda le reflex, solo alcuni modelli dispongono dell’alzo dello specchio e solo alcuni possono montare obiettivi di altri marchi tramite anelli adattatori. Ti consiglio vivamente di stare su una mirrorless.

    Dimeticavo:
    10 – assenza di filtri creativi et bambinate varie… :-)

    Ormai anche le semiprofessionali ne sono dotate: basta non usarli ;-)

Rispondi