Pubblicato da il 23 nov 2016 in Francesco C. | o commenti

The Moment of Impact

The Moment of Impact

 

Prendi un fotografo sportivo editoriale/commerciale e ritrattista che lavora a Londra, il numero uno in carica dei pesi piuma europei di MMA, una Nikon D500 e hai il nuovo progetto “The Moment of Impact”.

Watermelon-punch_captioned

Per la nuova campagna D500, Nikon ha scomodato Tom “Fire Kid” Duquesnoy, campione in carica dei pesi piuma europei di arti marziali miste, e gli ha fatto letteralmente distruggere tutto quello che ha trovato sul set: angurie, torte e zucche.

Eggs_captioned

Tom Miles, il fotografo sportivo chiamato ad immortalare questa violenza controllata, ha portato all’estremo la nuova D500 esplorando il momento dell’impatto, quando un forza potente colpisce un oggetto in velocità: la macchina infatti ha una raffica che arriva a 10 fps con un buffer da 200 scatti in Raw e per questo supporta anche le schede di memoria ad alta velocità XQD. La D500 è stata poi il nostro ultimo Test MTF e pubblicata sul numero di Tutti Fotografi di novembre.

Il set per le riprese era allestito con una D500 e un parco ottiche composto da 24mm f/1.4G, 35mm f/1.8G, 50mm f/1.4G, 85mm f/1.4G, 105MM F/2.8D, 24-70mm f/2.8G ED e 6 lampeggiatori Nikon SB-5000.

Ne sono uscite delle immagini spettacolari e un video.

Watermelon-1_captioned

Watermelon-2_captioned

Watermelon-3_captioned

Watermelon-sequence-image_captioned

Cake-sequence-image_captioned

Rispondi